Macchie bianche sui piatti

IL PROBLEMA

Il calcare presente nell'acqua dura si trasforma in incrostazione quando l'acqua viene riscaldata o entra a contatto con una sostanza alcalina come il sapone. In casa, il calcare è riconoscibile dalla presenza di macchie bianche su pareti della doccia, rubinetti, piatti e così via. Inoltre, i depositi di calcare catturano lo sporco nelle toilette e sui lavandini, sporcandoli più rapidamente.

 

LA SOLUZIONE

COME ELIMINARE LE TRACCE DI CALCARE?

Ridurre la durezza dell'acqua per mezzo di un addolcitore diminuisce notevolmente la formazione di incrostazioni e la comparsa di macchie bianche sui piatti o sulle pareti delle docce. Anche nelle toilette, sui lavandini e nei lavelli la sporcizia aderisce molto meno.